L’afflusso di aria fredda sopraggiunta ieri ha portato il preannunciato intenso calo termico, che si è palesato questa mattina con temperature minime diffusamente sotto i 5 gradi e le prime brinate in pianura e nelle vallate. La giornata è trascorsa con un bel cielo sereno grazie alle correnti ancora disposte da quadranti nord occidentali, che garantiranno il bel tempo ancora per la mattinata di domani.

Successivamente la nuvolosità tenderà ad aumentare, segnale di un nuovo peggioramento del tempo che mostrerà i suoi effetti soprattutto tra mercoledì e giovedì. Avremo infatti a che fare con un’altra perturbazione atlantica che dalle Isole Britanniche si sposterà verso la Francia ed il Mediterraneo, condizionando il tempo sul nord Italia per circa 48 ore.

Dopo l’innocua nuvolosità attesa per domani pomeriggio, le prime precipitazione si faranno strada dai rilievi verso il resto della regione a partire dalla tarda serata, con piogge in pianura e neve oltre i 1400/1500m. Le precipitazioni continueranno poi in modo discontinuo per tutta la giornata di mercoledì prima di una leggera intensificazione attesa nelle prime ore di giovedì. I fenomeni dovrebbero poi andare ad esaurirsi in serata. Quota neve stabile intorno ai 1500m o poco oltre. Per una stima degli accumuli di pioggia e neve, che potrebbero essere interessanti soprattutto per i nostri rilievi mentre in pianura si tratterà di una passata piovosa abbastanza scarsa, è meglio aspettare ancora qualche ora per avere maggiori certezze. C’è ancora difficoltà da parte dei modelli previsionali a leggere l’esatta traiettoria del minimo di bassa pressione.

Non ci sono invece grossi dubbi riguardo l’andamento delle temperature nei prossimi giorni. La giornata di domani sarà infatti molto simile a quella odierna, con temperature minime decisamente frizzanti al mattino e con la concreta possibilità di scendere ulteriormente rispetto ad oggi, puntando dritto verso quota zero gradi in aperta campagna. I valori massimi inizieranno invece ad essere mitigati dalla copertura nuvolosa, che a partire da domani porterà ad un graduale calo verso i 12 °C per poi scendere ulteriormente verso quota 10 gradi in concomitanza delle precipitazioni attese tra mercoledì e giovedì.

Seguiranno aggiornamenti!

Buona settimana a tutti!