Le piogge serie ed ormai decisamente necessarie sono ancora lontane ma tra stanotte e la prima metà della settimana ormai prossima alcune precipitazioni torneranno ad interessare il Piemonte. Nonostante l’alta pressione ancora ben presente sul centro Europa, una discesa di aria più fredda diretta verso l’Adriatico e l’area balcanica riuscirà a convogliare correnti più umide e fresche lungo la Pianura Padana, fino a raggiungere la nostra regione.

Già dal tardo pomeriggio odierno alcuni isolati rovesci sono riusciti a sconfinare dai rilievi verso le pianure, guidati dalle correnti nord occidentali in quota. La nuvolosità resterà a tratti compatta fino alla tarda mattinata di domani, con nuove possibilità di occasionali precipitazioni su tutta la fascia pedemontana. Dopo un temporaneo rasserenamento, dal pomeriggio ci sarà un nuovo aumento dell’instabilità a ridosso dei rilievi con la possibilità che si sviluppino anche alcuni temporali, in locale sconfinamento fino sulle aree di pianura soprattutto in serata.

La successiva giornata di martedì vedrà una maggior presenza di cielo sereno o poco nuvoloso, anche se nelle ore pomeridiane sarà nuovamente presente nuvolosità cumuliforme sui rilievi con possibili locali rovesci e temporali, questa volta confinati sulla fascia montuosa. Gli effetti maggiori saranno però visibili nelle successive 36/48 ore quando alla discesa di aria fredda già menzionata sarà associato il transito di un minimo di bassa pressione sempre diretto verso l’area balcanica. Il rinforzo delle correnti orientali porterà un netto aumento della nuvolosità associato a precipitazioni sparse almeno fino al primo pomeriggio di giovedì, per il quale è poi atteso un graduale miglioramento. Come già anticipato si tratterà di precipitazioni disomogenee sul territorio e per lo più di debole intensità. Seguiranno comunque aggiornamenti.

Le temperature tenderanno ad essere più contenute nei valori massimi soprattutto mercoledì e giovedì, quando la giornata sarà quasi prettamente autunnale. Qualche grado in più tra domani e martedì, con le temperature massime che si attesteranno intorno ai 26/27 °C. Valori notturni sempre contenuti ed ovunque al di sotto dei 20 °C.

Buona settimana a tutti!